Trigoria, Roma al lavoro: parte dell’allenamento in gruppo per Mkhitaryan –

Squadra in campo per il secondo allenamento della settimana con i giallorossi che torneranno a giocare venerdì all’Olimpico contro il Bologna

Secondo giorno di lavoro settimanale per la Roma, che dopo la sconfitta con il Sassuolo ha l’occasione per riscattarsi venerdì alle 20.45 all’Olimpico. Fonseca non avrà Pellegrini (squalificato) ma ritroverà almeno nei convocati Mkhitaryan. Al posto del numero 7 sulla trequarti ci sarà il ritorno di Javier Pastore, con Under e Perotti sulle fasce. In difesa tornerà Kolarov.

                        UN CORPO MIGLIORE per UNA VITA MIGLIORE
                                           Scopri Vi. com
Siamo una società che promuove uno stile di vita sano a livello globale, trasformando la vita delle persone. Clicca sul filmato ed avrai una visione d’assieme del programma

https://criscarlucci.bodybyvi.com/it/

email  
rinaldoleggi@libero.it
wp-1580797908286.jpg

fai  clik  sull’immagine

 

INDISPONIBILI

Nicolò Zaniolo: rottura del legamento crociato anteriore con annessa lesione meniscale, stop di sei mesi.

Davide Zappacosta: rottura del legamento crociato del ginocchio destro, rientro tra 1 mese.

Amadou Diawara: lesione al menisco esterno del ginocchio sinistro, rientro tra circa un mese.

ALLENAMENTO

Ore 11.00 Lavoro diviso tra palestra e campo per la squadra con la seduta che è durata circa due ore. Ampio focus tattico in vista del Bologna e la buona notizia arriva dal parziale rientro in gruppo per Mkhitaryan. Svolgono differenziato Diawara, Zaniolo e Zappacosta. 

PROBABILE FORMAZIONE

La Roma cambia, squalifiche e infortuni ridisegnano ancora la formazione di Fonseca. Pau Lopez tra i pali, a destra ballottaggio tra Santon e Spinazzola. Mancini e Smalling rimangono in difesa mentre torna Kolarov torna sulla sinistra. In regia Cristante e Veretout. Dopo la delusione di Reggio Emilia davanti Under, Pastore (Pellegrini squalificato) e Perotti a sinistra al posto di Kluivert. Dzeko centravanti.

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Santon, Mancini, Smalling, Kolarov; Veretout, Cristante; Under, Pastore, Perotti; Dzeko.

img_20190525_1028484264545600650233730.jpg