INFORMAZIONE DI SERVIZIO………………………………………………Coronavirus, università e scuole chiuse fino a metà marzo in tutta Italia

Scuole e università chiuse in tutta Italia, fino a metà marzo. Sono poche righe battute dalle agenzie ad annunciare la misura decisa dal governo nel corso della riunione di questa mattina. Il ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, ha però rimandato di qualche ora l’ufficializzazione del provvedimento:  “Abbiamo chiesto al comitato tecnico-scientifico una valutazione, un parere, se lasciare aperte le scuole, se chiuderle, che sia proporzionale allo scenario epidemiologico del Paese in questo momento. Questa decisione arriverà nelle prossime ore” ha detto, parlando con i giornalisti fuori da Palazzo Chigi.

Sei alla ricerca di un marchio importante per calzature, sneakers, abiti, jeans, articoli sportivi, occhiali da sole.ecc

clicca qui

 troverai su questa pagina facebook quello che cerchi , a prezzi scontatissimi….

wp-15833267841571242659558.png

Ecco, intanto, alcuni passaggi della bozza del Dpcm che sta circolando in questo momento. Le limitazioni agli eventi e alle attività in luogo pubblico su cui sta lavorando il governo avranno effetto fino al 20 marzo.

-Stop eventi pubblici, teatri e cinema

 “Sospensione di manifestazioni di qualsiasi natura, nonché degli eventi in luogo pubblico o privato e in luogo chiuso aperto al pubblico (inclusi cinema e teatri). E’ quanto si legge in una bozza del dpcm che contiene le nuove misure legate al contrasto del coronavirus. Sospensione, quindi, di tutte le manifestazioni “che comportino affollamento di persone e che non garantiscano il rispetto della distanza di sicurezza/interpersonale di almeno un metro”. 

Acquistando i prodotti di questa pagina
al raggiungimento di un importo di € 450,00 annue riceverete in OMAGGIO una Jolie red Lavazza.
Per ulteriori dettagli , scrivere a

virtualstore@outlook.it

wp-1583177777564598803616.png      wp-1583177754392879638020.png

 

-Rinvio di tutti i convegni e congressi

E’ previsto il “rinvio di tutte le attività convegnistiche e congressuali”. Prevista, si legge ancora, la “sospensione di congressi, riunioni, meeting ed eventi sociali, per il personale sanitario e il personale che garantisce i servizi pubblici essenziali e di pubblica utilità”.

-Competizioni sportive solo a porte chiuse

Si potranno tenere eventi e competizioni sportive ma a porte chiuse. E’ quanto prevede la bozza di Dpcm sul tavolo del premier Conte e dei ministri.  Le manifestazioni restano invece sospese nelle “zone rosse”. Previsto il divieto delle trasferte per i tifosi che risiedono nelle Regioni di Emilia-Romagna, Lombardia, Veneto e nelle province di Pesaro e Urbino e Savona

wp-1580641424222.jpg