Trigoria, primo allenamento collettivo per la Roma

La squadra di Fonseca continuerà comunque a mantenere la distanza di sicurezzaLa Roma comincia gli allenamenti collettivi. Senza dimenticare però il mantenimento della distanza di sicurezza.

Se sei alla ricerca di un marchio importante , un clik sul link vi porterà sullapiattaforma e-commerce

https://virtualstore.letsell.com/home/

EMAIL   virtualstore@outlook.it

A Trigoria stamattina, dopo l’arrivo di Fonseca e Nuno Romano, seguiti dai giocatori (Dzeko, Kolarov, Pellegrini tra tutti) si è inaugurata la prima sessione di gruppo dell’era post-coronavirus per i giallorossi. Dopo l’ok al protocollo per le attività di squadra da parte del Comitato Tecnico Scientifico e gli adeguamenti sul maxi-ritiro in caso di nuove positività (determinato dal Consiglio Federale) per cui molti club avevano storto il naso,

la Roma si può definitivamente permettere un passo in avanti verso il ritorno alla normalità, dopo più di due mesi di attività individuali. Adesso resta solo l’attesa del 28 maggio, giorno in cui il governo deciderà se e quando far ripartire il campionato. Il cerchio è stato già segnato per il 20 giugno, data in cui il calcio potrebbe tornare sulle televisioni italiane.