Juventus-Roma, le probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming

Tutte le info sull’ultimo match di campionato in programma sabato alle 20.45 all’Allianz Stadium

Ultimo atto del campionato 2019-20 con Juventus e Roma che si affrontano sabato sera all’Allianz Stadium alle 20.45. Una partita che non ha più nulla da dire in termini di classifica e servirà solo d’avvicinamento agli impegni europei delle due squadre. I bianconeri affronteranno in casa il Lione partendo dall’1-0 in favore dei francesi, mentre i giallorossi il 6 agosto giocheranno in Germania contro il Siviglia alle 18.55.

VIRTUALSTORE E-COMMERCE

CANALE OFFERTE DI BRAND IMPORTANTI A PREZZI SUPER SCONTATI, CLICCA SUL LINK

Proscenic

Le probabili formazioni di Juventus-Roma 

Due formazioni molto rimaneggiate perché gli obiettivi in campionato sono stati raggiunti. La Roma è certa del quinto posto, mentre la Juventus già con la Sampdoria aveva vinto il suo nono Scudetto di fila. Fonseca pensa a Zaniolo di nuovo dal primo minuto, mentre il modulo sarà sempre lo stesso: il 3-4-2-1. In porta chance per Fuzato, mentre in difesa spazio a Cetin, Fazio e Jesus. A centrocampo giocherà Veretout (squalificato in Europa) al fianco di Villar. Sugli esterni Santon a sinistra e Zappacosta a destra. I due trequartisti potrebbero essere Perotti e Zaniolo con l’argentino in ballottaggio con Kluivert. In attacco KalinicSarri, invece, non ha ancora deciso se schierare o meno l’U23, ma nel frattempo studia le alternative con la prima squadra.

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Cuadrado, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Rabiot, Bentancur, Muratore; Bernardeschi, Higuain, Zanimacchia

ROMA (3-4-2-1): Fuzato; Cetin, Fazio, Jesus; Zappacosta, Villar, Veretout, Santon; Zaniolo, Perotti; Kalinic

Dove vedere Juventus-Roma

ForzaRoma.info vi terrà aggiornati sul match tramite i canali social (Facebook, Twitter e Instagram), oltre a fornirvi la cronaca live del match sul sito. Interviste, foto, video e notizie verranno fornite in tempo reale. Juventus-Roma sarà trasmessa in diretta televisiva alle 20.45 da Sky e andrà in onda sui canali Sky Sport numero 201 e 252 del satellite (pre-partita dalle 19.45). Gli abbonati potranno seguirla in streaming grazie a Sky Go oppure attraverso Now Tv, il servizio di live e streaming on demand di Sky.

Siviglia: Gudelj in isolamento, negativi gli altri. E la Roma mercoledì va in Germania

La squadra allenata da Lopetegui che affronterà i giallorossi in Europa League tornerà in campo oggi, ma in forma individuale…

VIRTUALSTORE E-COMMERCE

CANALE OFFERTE DI BRAND IMPORTANTI A PREZZI SUPER SCONTATI, CLICCA SUL LINK

Riprenderanno oggi gli allenamenti a Siviglia in vista della partita del 6 agosto di Europa League contro la Roma. Il club spagnolo, questa mattina, ha fatto sapere che dopo la positività di Gudelj, che rimane in isolamento a casa, tutti gli altri componenti del gruppo squadra (calciatori e dipendenti) sono risultati negativi ai test. Per questo il Siviglia oggi tornerà in campo, ma in forma individuale. Per gli allenamenti collettivi bisognerà aspettare: oggi sono stati eseguiti nuovi test, sabato ce ne saranno altri, lunedì mattina altri ancora. In sintesi, un giorno sì e uno no, anche per rispettare le rigide regole del protocollo Uefa.

VIRTUALSTORE E-COMMERCE
Sei alla ricerca di un marchio importante con   prezzi “ superscontatI “
digita sul link e inizia il
tour inserendo il codice ABCD10% con un acquisto minimo di € 40,00 avrai un ulteriore sconto del 10%
https://virtualstore.letsell.com/home/

IL PROGRAMMA

Se tutti continueranno ad essere negativi il Siviglia partirà senza problemi per la Germania nella giornata di martedì, mentre la Roma dovrebbe allenarsi a Trigoria il mercoledì e raggiungere Duisburg solo dopo la rifinitura.

FONTE Chiara Zucchelli

Smalling, leader col futuro in bilico. Lo spogliatoio chiede la conferma

Dzeko dopo sole dodici partite gli aveva messo la fascia di capitano al braccio. La sua permanenza è sempre più complicata, ma squadra e tifosi non hanno dubbi

VIRTUALSTORE E-COMMERCE
Sei alla ricerca di un marchio importante con   prezzi “ superscontatI “
digita sul link e inizia il
tour inserendo il codice ABCD10% con un acquisto minimo di € 40,00 avrai un ulteriore sconto del 10%
https://virtualstore.letsell.com/home/

Il 28 novembre la Roma sta passeggiando sul campo dell’Istanbul Basaksehir e al 71′ Dzeko viene sostituito. Pellegrini, Kolarov e Florenzi non sono più in campo ed Edin non ha dubbi: la fascia di capitano va a Chris Smalling. Che però, piccolo dettaglio, fino a quel momento aveva giocato solo dodici partite con la maglia giallorossa. Abbastanza secondo Dzeko per meritarsi già un riconoscimento così importante come quello della fascia al braccio.

VIRTUALSTORE E-COMMERCE

CANALE OFFERTE DI BRAND IMPORTANTI A PREZZI SUPER SCONTATI, CLICCA SUL LINK

Tutto il gruppo ha riconosciuto immediatamente le doti di leadership e di personalità del difensore inglese, che ieri ha trovato il terzo gol con la Roma. Il suo futuro a cinque giorni dalla presentazione delle liste Uefa è in bilico, ma se fosse per la squadra e per i tifosi Chris dovrebbe restare un altro anno. Nello spogliatoio sperano infatti in una conferma, anche per non dare un altro colpo a quella continuità tecnica che la Roma cerca invano da anni.

Smalling-Roma, il problema della conferma 

VIRTUALSTORE E-COMMERCE
Sei alla ricerca di un marchio importante con   prezzi “ superscontatI “
Questo link vi porterà in un canale con articoli a prezzi ridottissimi  https://virtualstore.letsell.com/home/index.php?main_page=promo_product_list&lssessid=hg21rlblkq15bslcc68pqhv1e7

Il Manchester United continua a chiedere 20 milioni e il gol di ieri di certo non ha aiutato la trattativa. La Roma non vuole spendere così tanto per un classe ’89 che a novembre compirà 31 anni. A maggior ragione se ha già convinto lui e l’entourage a firmare un triennale a tre milioni, che Chris è disposto a far scendere a 2,5 pur di venire incontro alla società. Fonseca, così come i compagni di squadra, non ha dubbi: vuole Smalling anche l’anno prossimo. E bastano i numeri per confermarlo: delle 36 presenze stagionali, 35 volte è partito dall’inizio, 34 di queste ha giocato 90′ senza mai uscire. Col Napoli (per infortunio) e l’ultimo quarto d’ora con l’Inter le uniche due eccezioni.

Torino-Roma, le pagelle dei quotidiani: Smalling un muro, Dzeko nella storia. Pau, ancora un flop

Unici bocciati il portiere spagnolo e Mancini, bene anche Diawara e gli esterni

La Roma in un colpo solo batte il Torino, si prende aritmeticamente il quinto posto e continua la corsa verso il Siviglia nel migliore dei modi. Tutti promossi tra i giallorossi se si esclude Pau Lopez, ancora una volta indeciso soprattutto sul secondo gol del Toro. In difesa padroneggia Smalling, Mancini si becca qualche insufficienza. Ok Cristante ma soprattutto il freddo Diawara dal dischetto, sulle fasce ormai i titolari sono Spinazzola e Bruno Peres. Bene Carles Perez e Mkhitaryan, ma il totem della Roma è Dzeko, che strappa 7,5 e 8 da tutti.

VIRTUALSTORE E-COMMERCE

CANALE OFFERTE DI BRAND IMPORTANTI A PREZZI SUPER SCONTATI, CLICCA SUL LINK

Ecco le pagelle di Torino-Roma dei quotidiani

IL MESSAGGERO (a cura di A. Angeloni)
Pau Lopez 4; Mancini 6, Smalling 7,5, Kolarov 6,5; Peres 6,5 (27’ st Ibanez 6), Cristante 6,5 (27’ st Veretout 6), Diawara 7, Spinazzola 6,5 (5’ st Zappacosta 6); Perez 6,5 (27’ st Zaniolo 6), Mkhitaryan 6,5 (47’ st Perotti n.g.); Dzeko 8.  All.: Fonseca 7

LA GAZZETTA DELLO SPORT (a cura di M. Cecchini)
Pau Lopez 5; Mancini 6, Smalling 7, Kolarov 6,5; Peres 6,5 (27’ st Ibanez 6), Cristante 6 (27’ st Veretout 6), Diawara 6,5, Spinazzola 6,5 (5’ st Zappacosta 6); Perez 6 (27’ st Zaniolo 6), Mkhitaryan 6,5 (47’ st Perotti n.g.); Dzeko 7,5.  All.: Fonseca 6,5

VIRTUALSTORE E-COMMERCE
Sei alla ricerca di un marchio importante con   prezzi “ superscontatI “

Questo link vi porterà in un canale con articoli a prezzi ridottissimi  https://virtualstore.letsell.com/home/index.php?main_page=promo_product_list&lssessid=hg21rlblkq15bslcc68pqhv1e7

LEGGO (a cura di F. Balzani)
Pau Lopez 4,5; Mancini 6, Smalling 7, Kolarov 6,5; Peres 6,5 (27’ st Ibanez 6), Cristante 6,5 (27’ st Veretout n.g.), Diawara 6,5, Spinazzola 7 (5’ st Zappacosta 5,5); Perez 6,5 (27’ st Zaniolo 6,5), Mkhitaryan 6 (47’ st Perotti n.g.); Dzeko 8.  All.: Fonseca 7

CORRIERE DELLA SERA (a cura di L. Valdiserri)
Pau Lopez 4; Mancini 5, Smalling 7, Kolarov 6,5; Peres 5,5 (27’ st Ibanez 6), Cristante 6 (27’ st Veretout 6), Diawara 6,5, Spinazzola 6,5 (5’ st Zappacosta 6); Perez 6,5 (27’ st Zaniolo 6,5), Mkhitaryan 6,5 (47’ st Perotti n.g.); Dzeko 7,5.  All.: Fonseca 6,5

LA REPUBBLICA (a cura di E. Currò)
Pau Lopez 5; Mancini 5.5, Smalling 7, Kolarov 6.5; Bruno Peres 6 (27’ st Ibanez 6), Diawara 7, Cristante 6 (27’ st Veretout 6), Spinazzola 7 (5’ st Zappacosta 6); Perez 6 (27’ st Zaniolo 6,5), Mkhitaryan 6.5 (47’ st Perotti sv); Dzeko 7.5. All. Fonseca 6.5.

IL TEMPO (a cura di A. Austini)
Pau Lopez 4; Mancini 5, Smalling 7,5, Kolarov 6.5; Bruno Peres 6 (27’ st Ibanez 6,5), Diawara 7, Cristante 6,5 (27’ st Veretout 6), Spinazzola 6 (5’ st Zappacosta 6); Perez 6,5 (27’ st Zaniolo 6,5), Mkhitaryan 6.5 (47’ st Perotti sv); Dzeko 7.5. All. Fonseca 7.

CORRIERE DELLO SPORT (a cura di R. Maida)
Pau Lopez 5; Mancini 5,5, Smalling 7, Kolarov 6; Bruno Peres 6 (27’ st Ibanez n.g.), Diawara 6,5, Cristante 6 (27’ st Veretout n.g.), Spinazzola 6,5 (5’ st Zappacosta 6); Perez 6 (27’ st Zaniolo n.g.), Mkhitaryan 6.5 (47’ st Perotti sv); Dzeko 7.5. All. Fonseca 6,5

Siviglia, tutti i test sono negativi. Oggi la squadra torna ad allenarsi individualmente

Il club andaluso ha mostrato i risultato degli ultimi test realizzati. Gudelj resta in isolamento

VIRTUALSTORE E-COMMERCE
Sei alla ricerca di un marchio importante con   prezzi “ superscontatI “
Questo link vi porterà in un canale con articoli a prezzi ridottissimi

È arrivato il responso degli ultimi test effettuati sul gruppo squadra del Siviglia. Sono tutti negativi quelli effettuati su squadra e dipendenti del club andaluso, così come quelli effettuati martedì scorso.

VIRTUALSTORE E-COMMERCE
S
ei alla ricerca di un marchio importante con   prezzi “ superscontatI “

Questo link vi porterà in un canale con articoli a prezzi ridottissimi

A comunicarlo è stato lo stesso Siviglia: oggi la squadra tornerà ad allenarsi individualmente. L’unico escluso è Gudelj, il calciatore risultato positivo al tampone, che resterà in isolamento a casa e che ormai ha detto addio definitivamente alla possibilità di partecipare alla fase finale di Europa League. Nuovi test saranno ripetuti oggi, sabato e lunedì, prima della partenza per la Germania prevista per martedì prossimo.